Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

‘A jatta-commenti

febbraio12

1)Ho letto ‘A jatta, si, e con piacere.
Il tuo libro è leggero (nella forma) e delicato, e scorre via che è una
bellezza. Hai affrontato, appunto, con leggerezza e senza tante cerebralità un
tema attuale e scottante, dando qua e là piccole pennellate di personaggi e
caratteri, e di sicilianità.
2)Il libro mi è piaciuto molto.
Una storia che ho trovato molto delicata e tenera. È vero che affronta un tema particolare, ma tu lo hai fatto molto bene, mai in maniera volgare.
La storia all’inizio parte lenta, ma poi ti coinvolge e ti travolge.
Non posso che dirti: BRAVA! Complimenti!
3)Il tuo libro l’ho ultimato nel pomeriggio: hai trattato una materia scottante con grandissima delicatezza, propria degli animi gentili. La tua sensibilità femminile e musicale ha raccontato come uno spartito una storia che mi ha fatto ridere e pensare. Brava
4)Bel modo per parlare di un argomento sempre ostico. Hai scelto perfettamente i personaggi: due persone al di fuori del comune sentire, uno scapolo pensionato e geloso della sua libertà e un transessuale che la sua libertà ha dovuto conquistarsela giorno per giorno.
Inevitabile che si trovassero, questi due.Sei riuscita a raccontare la storia di due persone che si incontrano e si amano senza creare un caso, avendo comunque del ‘materiale umano’ difficile da usare. Complimenti, perché l’impresa era ardu

pubblicato nella/e categoria/e 'A Jatta

You must be logged in to post a comment.