Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

aspettando Godot…

gennaio10

ieri… domani…
Oggi?

pubblicato nella/e categoria/e Senza categoria
8 Commenti to

“aspettando Godot…”

  1. Avatar gennaio 10th, 2009 alle 09:32 dalloway66 ha detto:

    Lolli, con il suo dolore in musica, ha accompagnato tanti giorni della mia gioventù…

    Le attese e le aspettative ci fregano sempre, io ormai non mi aspetto più nulla né attendo alcun Godot… ogni cosa è dentro di noi e non va cercata all’esterno…

    baci


  2. Avatar gennaio 10th, 2009 alle 09:54 cochina63 ha detto:

    ‘quello che mi resta’, non la posto… perché piangerei ancora come quando ero adolescente…


  3. Avatar gennaio 13th, 2009 alle 18:07 utente anonimo ha detto:

    Eccomi, carissima Cinzia! Scusami se ti rispondo solo adesso, ma ho avuto un sacco di problemi con il telefono e adsl. Scrivo, sì, certo che scrivo, e ora che so che scrivi anche tu… wow! Stupendo! Ma dove sei? In Sicilia? Ti ricordi (ehm! ehm!) le nostre tournee con Piovani? Fatti sentire… è stato un piacere ritrovarti. Sergio


  4. Avatar gennaio 13th, 2009 alle 20:55 utente anonimo ha detto:

    Ciao. Sì, on line li puoi trovare i miei libri. Ti dico i titoli dei miei due romanzi: “L’odore di un’immagine” e “La figlia della Notte”. Poi dovrò trovare i tuoi. Ps: perché hai detto che preferisci cancellare? Cos’è che devi cancellare? Nella vita bisogna prendere tutto ciò che ci capita, bello e brutto, non credi?


  5. Avatar gennaio 13th, 2009 alle 22:15 cochina63 ha detto:

    ho ricordi strani, non sempre piacevoli direi, ma non è questa la sede… Dicevo se on line trovo qualcosa, a parte i titoli, di già pubblicato.Per es. così: http://www.paroledisicilia.it/principale/2009/01/settecani/ (vecchio racconto lungo) o così: http://lestoriedilauraetlory.splinder.com/post/19488928/Domino+-+America+di+Cinzia+Pie nuovo e breve


  6. Avatar gennaio 14th, 2009 alle 10:01 utente anonimo ha detto:

    No, non troverai niente on line dei miei scritti, quindi… bisogna comprare i miei libri! Ah… lo sai che venerdì qui a Livorno viene V. Cerami per un incontro culturale? Quasi quasi lo vado a trovare, anche se anch’io non ho più molta simpatia né per lui né per il caro maestro Piovani. La sorpresa… dov’è la sorpresa?


  7. Avatar gennaio 14th, 2009 alle 10:07 utente anonimo ha detto:

    Sì, l’ho trovato! Non avevo visto che c’era uno spazio per me! Sì, vinsi “il primo premio”, proprio con il racconto delle formiche, che non ho più e chissà dove sarà finito. E comunque anche il tuo scritto, rileggendolo dopo anni, è molto bello.


  8. Avatar gennaio 14th, 2009 alle 10:25 cochina63 ha detto:

    e ti comprerò va be’! Ma devo attendere di riprendermi dalle spese di natale! Ci sei su ibs? va be’ guardo da sola.

    p.s. non ho antipatia per Piovani, gli posso solo essere grata… purtroppo non mi ha capito, càpita!


You must be logged in to post a comment.