Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

vegetariani cercasi

gennaio5

Riconosci nell’animale un soggetto, non un oggetto?
Allora sii coerente, non domandare “che cosa” mangiamo oggi, ma “chi” mangiamo oggi.
– Charlotte Probst
il nuovo anno comincia per me con una scelta che sento da tempo come un’esigenza: basta mangiare carne. Basta. Io amo gli animali. Vivo da sempre questa grande contraddizione: mangio solo ciò che non pare una bestiola, che è stato trattato affettato riempito svuotato in modo che non sembri ciò che è, un cadavere; perciò non mangio pesce a forma di pesce, né coniglio, agnello, oca o pollo che non sia in fette, non mangio zampone, cavallo, cervella, interiora etc. Ma adesso basta. Non voglio mangiare più esseri che avevano occhi, lingue, cervelli e perfino affetti. basta di gridare: salviamo le foche, i delfini, le balene, le tigri, i cani cinesi…ingoiando vitelli e polletti, manzi e cavalli. Ho la nausea. Sarà difficile, lo so, vengo da una cultura familiare ‘carnivora’ come poche e il sapore di molte carni mi piace, purtroppo.sarà difficile ma è giusto, per me. L’ho deciso alla sma, pochi giorni fa mentre col marito si diceva: prendiamo un po’ di carne? e il mio sguardo è caduto sulla capoccetta di un’anatra, dolcissima. Siamo andati via con 2 kg di spaghetti e molta verdura. Ecco.Comincerò con una dieta ovo-latto-vegetariana… e spero di migliorare pian piano.

pubblicato nella/e categoria/e Comunicazioni
2 Commenti to

“vegetariani cercasi”

  1. Avatar febbraio 8th, 2009 alle 12:47 CleliaM ha detto:

    Lo sono da quando ho iniziato ad essere capace di “intendere e di volere”, e non ho mai avuto problemi.

    Anzi. Se avessi avuto dei dubbi, sarebbero bastati gli occhi dei molti compagni di viaggio non umani che ho avuto da allora, a convincermi.

    Ma non ce n’è stato bisogno, come – sono convinta – non ce ne sarà bisogno per te.

    Benvenuta fra noi.

    Clelia

    P.S. Un piccolo consiglio, se mi è permesso. Parlane con il tuo medico di base (che saprà darti consigli validi per la dieta) e, per il primo anno almeno, controlla i valori ematici. E’ sempre bene che una scelta pregevolmente etica non abbia effetti sul tuo equilibrio e sulla tua salute.


  2. Avatar febbraio 8th, 2009 alle 22:39 cochina63 ha detto:

    Grazie, ho programmato proprio oggi gli esami… Mi dicono che sono pazza e che come madre dovrei essere più seria… comincerò con gli esami e spero siano perfetti.


You must be logged in to post a comment.