Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

discussioni feroci

maggio25

riporto, dalla discussione che si svolge su WMI
Che tristezza e che paura, anche! Perché è proprio così: io ho paura! Che sarebbe successo ciò che sta succedendo lo sentivo da un pezzo e la cosa più grave è che non è colpa della destra al governo! La destra è al governo, e lo è in questa maniera vergognosa, perché la gente la desidera. perché oggi, come allora, vuole un capro espiatorio, un nemico su cui scaricare. Non basta più ammazzare negli stadi o i vecchi e i bambini o violentare le donne, c’è bisogno d’una punizione esemplare. mandare via i rom è solo l’inizio, una parte del bisogno; in molti, troppi, preferirebbero ammazzarli invece, a sprangate… in modo assai liberatorio. Il momento è ottimo, se nascesse un nuovo Mussolini saremmo pronti! Crying or Very sad
E che ci si nasconda ancora dietro le parole, esaltando le differenze e mistificandole da integrazione (ma de che? l’unificazione d’Italia è avvenuta tempo fa, accidenti) e che ancora si osi dire che il bambino di colore possa sembrare diverso agli occhi del bambino bianco (non è vero, mai sentita nessun bambino fare questa distinzione: sono i genitori a vedere le ‘differenze’, è la ‘parolaccia’ integrazione a fare le differenze!) dà da pensare. E che tristezza, ancora, leggere fior di menti che sbandierano la parola ‘minchia’ per far capire che hanno amici siciliani, come fosse una nota ‘a merito’. ma basta, basta… non c’è speranza forse.

pubblicato nella/e categoria/e vergogne

You must be logged in to post a comment.