Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

pro-rom anche dalla WMI

maggio29
Citazione:
Mi spiegate come si difendono i rom (non è una domanda provocatoria)?

Ci provo.
1. Difendere delle persone dal linciaggio non significa difendere il loro stile di vita. Dev’essere chiaro per evitare manipolazioni polemiche. Difendere il ladro non significa difendere il furto.
Io personalmente difenderei chiunque perché la dinamica del linciaggio -che è propria del branco e dei vigliacchi- mi fa orrore. Soprattutto il linciaggio di donne e bambini.

2. All’interno della comunità nomade o ex-nomade, vengono commessi i reati più disgustosi, come la costrizione infantile all’accattonaggio o al furto. Dev’essere chiaro che quella comunità è la prima vittima di questo meccanismo. Oggi i rom sono analfabeti e vivono in media 25 anni in meno degli italiani. Stiamo parlando di carnefici? O di vittime?

3. I rom (romnì?) arraffano meno di divi dello star system che hanno derubato il popolo italiano di centinaia di milioni di euro. Valentino Rossi, Dolce e Gabbana, sono i primi che mi vengono in mente. Perché a questi vengono chiesti autografi? Grandi aziende italiane sono state condannate per evasione fiscale per 4 miliardi di euro. Prova a rubare autoradio fino a raggiungere un importo simile.

4. I casi di "furto di bambino" da parte de "gli zingari" provati sono praticamente inesistenti e irrilevanti. Al contrario, i bambini tolti ai genitori rom sono centinaia all’anno. Il degrado in cui vivono molti ex-nomadi assomiglia molto a quello degli ex-nomadi nativi americani distrutti dall’alcolismo e chiusi nelle riserve. Colpa loro??? (!)

5. I rom sono oggetto di odio, disprezzo e discriminazione. Per questo, sono manipolabili da gente con meno scrupoli di loro. A Napoli è stato montato ad arte un caso (la solita fregnaccia incredibile del tentato rapimento di bambino) perché il campo di Ponticelli fa parte del Pru (Piano di Recupero Urbano) sul quale ci sono appetiti economici pubblici e privati. Ma bisognava fare in fretta. Gli sgomberi dei vigili prendono mesi, e, si sa, quelli magari si fermano davanti a un bambino o a un handicappato. No, no. Bisogna fare presto e bene. Ed ecco che si è scatenata la Vandea, la teppaglia, aizzandola a una furia superstiziosa medievale di cui c’è solo da vergognarsi
La camorra, la monnezza, la disoccupazione al 30% a Napoli non sono state portate dai Rom. Un po’ di onestà per favore.

6. Nel momento in cui prometti a te stesso -tu società- che non permetterai più i pogrom, i linciaggi, le mammane, i campi di concentramento, le colpe collettive del popolo reietto, eccetera, hai preso un impegno che ti onora ma poi devi rispettarlo. Non puoi dire "diritti per tutti tranne gli zingari" Nessuno ti ha obbligato. O di qua o di là.


Profilo Messaggio privato
 
pubblicato nella/e categoria/e rom
1 Commento to

“pro-rom anche dalla WMI”

  1. Avatar maggio 29th, 2008 alle 09:57 cochina63 ha detto:

    la risposta è di GDA


You must be logged in to post a comment.