Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

cosè la musica

maggio1

La musica è un linguaggio che si usa per esprimere o trasmettere qualcosa…
Innanzi tutto la musica è un’arte. Con la musica possiamo esprimere qualsiasi emozione, qualsiasi sentimento…
La musica è il più bel linguaggio per esprimere le proprie emozioni attraverso le note, come un pittore attraverso un quadro riesce ad emozionarti con varie sfumature di colore, il compositore lo fa con varie note…
La musica è l’arte dei suoni che esprime: sentimenti, gioie e dolori…
La musica è un linguaggio, è l’unione di suoni…
Le note sono sette è sono…
La musica e un brano…
Innanzi tutto le prime cose da sapere sono saper scrivere le note e saperle leggere…
La musica è l’arte dei suo…
La musica viene scritta attraverso le note che sono un mezzo per suonare…
La musica e qualcosa che ti fa sentire allegro quando ti senti triste

Ognuna delle frasi riportate sopra è l’incipit di un tema sulla musica che ho lasciato ai miei allievi di prima e seconda media. Il titolo giocoso era, più o meno, Parla della musica a un amico marziano; serviva a verificare se dopo uno o due anni ero riuscita  a permettere ai ragazzi di comporre un qualche metodo individuale per catalogare tutte le noiose informazioni attinenti al solfeggio. (suonare è divertente, solfeggiare etc. di meno, quasi sempre). Il risultato è stato spesso sorprendente: più o meno c’erano nozioni e concetti (a volte meno che più, a volte decisamente più) ma la forma italiana… brrr: alcuni testi sembravano scritti da… marziani!
Un paio di es.?Le note sono sette è sono do re etc. queste note si scrivono in foglio chiamato pentagrama che è composto da 5 righi una volta ne esistevano di più ma erano troppo grandi che si è deciso di mettere 5, ogni brano a un suo tempo che sono occupati da una nota è sono una semibreve etc.
Oppure: La musica senza la chiave di violino il brano non si può fare etc. Il do quando lo fai si sente grosso è tutti le note si sentono normali etc.

Un lampo di genio di un’allieva, però, mi ha trasmesso un po’ di speranza; ha scritto: Le alterazioni le possiamo trovare doppie (n tal caso faranno il loro dovere doppiamente). Il neretto è mio, la frase tra parentesi, che trovo bellissima, di Sandra, invece.

pubblicato nella/e categoria/e magica proffa
9 Commenti to

“cosè la musica”

  1. Avatar maggio 2nd, 2008 alle 16:03 cochina63 ha detto:

    il titolo, ovviamente, non è mio!


  2. Avatar maggio 2nd, 2008 alle 16:57 kinglear ha detto:

    Mi devi dire di più su l’iniziativa Montag e raccolte ‘benefiche’. Dove trovo l’antologia? Cinzia, queste cose le devi dire ben chiare. 🙂 Smile a parte, fammi sapere, anche in privato, perché non sono riuscito a trovare il titolo e ci tengo sul serio.

    Bacioni,

    Beppe


  3. Avatar maggio 2nd, 2008 alle 17:00 kinglear ha detto:

    La musica è tutto quello che non ti so dire col suone delle parole.

    Beppe

    Un tuo tipico allievo marziano. 😀


  4. Avatar maggio 2nd, 2008 alle 17:01 kinglear ha detto:

    col suono, ovviamente. 🙂


  5. Avatar maggio 2nd, 2008 alle 19:36 utente anonimo ha detto:

    La musica è l’ arte per eccellenza che apre le porte di un regno sconosciuto, contrassegnato dall’ ineffabilità del suo linguaggio.

    La musica è il miglior modo per mettersi alla prova.

    La musica è preghiera.

    La musica è un continuo dialogo con il proprio strumento.

    La musica è un ricordo, è una poesia melodica o un modo per esprimere un’ emozione che non ha bisogno di troppe parole; è un pensiero, una sensazione, uno stato d’ animo…

    La musica è un alfabeto universale che tutti comprendono.

    La musica è VITA…ci accompagna in ogni momento; è un modo per sfogarsi, liberarsi, per non pensare o per concretizzare pensieri. La musica ti porta su un altro pianeta, in un’ altra dimensione.

    La musica è qualcosa che ti prende e ti fa volare, che ti scorre nelle vene,e non si può far altro che seguirla.

    La musica è il suono dell’ anima, è sensazione allo stato puro, è il materializzarsi dei sentimenti.

    una ex allieva…


  6. Avatar maggio 2nd, 2008 alle 19:48 cochina63 ha detto:

    Caro Beppe, è vero; credo si potrebbe vivere senza libri ma non senza musica.

    Grazie ex-allieva che non ti firmi, perché non ti firmi?


  7. Avatar maggio 2nd, 2008 alle 19:50 utente anonimo ha detto:

    La musica è l’ arte per eccellenza che apre le porte di un regno sconosciuto, contrassegnato dall’ ineffabilità del suo linguaggio.

    La musica è il miglior modo per mettersi alla prova.

    La musica è preghiera.

    La musica è un continuo dialogo con il proprio strumento.

    La musica è un ricordo, è una poesia melodica o un modo per esprimere un’ emozione che non ha bisogno di troppe parole; è un pensiero, una sensazione, uno stato d’ animo…

    La musica è un alfabeto universale che tutti comprendono.

    La musica è VITA…ci accompagna in ogni momento; è un modo per sfogarsi, liberarsi, per non pensare o per concretizzare pensieri. La musica ti porta su un altro pianeta, in un’ altra dimensione.

    La musica è qualcosa che ti prende e ti fa volare, che ti scorre nelle vene,e non si può far altro che seguirla.

    La musica è il suono dell’ anima, è sensazione allo stato puro, è il materializzarsi dei sentimenti

    Valeria


  8. Avatar maggio 2nd, 2008 alle 19:50 cochina63 ha detto:

    Beppe sull’iniziativa Montag so quello che ho scritto, appena l’antologia verrà pubblicata ti avvertirò subito, per ora ti metto il link della casa editrice


  9. Avatar maggio 2nd, 2008 alle 20:28 cochina63 ha detto:

    ah, valeriuccia. E come ti va la musica ?


You must be logged in to post a comment.