Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

cani del cuore

ottobre16

ma dove andranno le anime dei cani? quel loro spirito che riempie la casa di gioia, che rallegra ogni ritorno. E quanto può svuotarsi una casa quando il loro cuore smette di battere? quanto può, all’improvviso, divenire ostile, morta, fredda? E se all’uscio lei non c’è più, nè la sua felicità per il tuo ritorno, e quegli occhi invasati che fanno di te l’essere unico e indispensabile e di lei, il tuo cane ,l’essere unico e indispensabile quanto può cambiare la tua voglia di tornare? Piccoli, puri lari, candeline accese e luminose su quei pavimenti noiosi da pulire, occhietti d’amore che sembrano sempre capirti e scusano ogni gesto, persino l’ingiusto, e approvano ogni decisione, la più scellerata, che non vedono la tua vecchiaia, proteggono la tua vita, si accontentano di una carezza, continuando a ripetere: ti amo ti amo ti amo sopra ogni cosa. Case senza cani, case vuote, inospitali…. Pulite forse, certo… ma… Gente senza cani… e certo niente peli sui pantaloni ma…

Dove andranno le anime dei cani?

E Lilli, che oggi ci ha lasciato? Dove sarà?

Voglio pensare sia con Leda e che giochino insieme come una volta, ad acchiapparello; saranno in un mondo di polli arrosto sul tavolo e letti su cui dormire ed erba che fa perdere il senno e divani da strappare, facce da leccare, palle da inseguire, abbai senza rimbrotti, corse a perdifiato… libere, felici.

Voglio pensare così… e dimenticare i loro occhi nell’ultimo giorno, gli ultimi sguardi che chiedono, a te, proprio a te: perché?

pubblicato nella/e categoria/e il mio cane
11 Commenti to

“cani del cuore”

  1. Avatar ottobre 17th, 2007 alle 07:53 Soriana ha detto:

    Quanto amore, in queste tue parole, Cinzia! Mi è venuto un nodo in gola, leggendole. Ho avuto amici a quattro zampe da quando sono nata (soprattutto gatti, ma anche Susy, una trovatella incontrata per strada, una deliziosa cagnolina e Lady, una spendida setter gordon), fino a qualche anno fa. Ora purtroppo la mia casa è orfana di questi amici. Sono sempre in giro, e sarebbe difficile per me ospitarli. Della casa pulita non me ne fregherebbe niente, tanto non sono proprio quello che si può definire una perfetta casalinga. Il tuo bellissimo post mi ha fatto provare una nostalgia profonda…

    Milvia


  2. Avatar ottobre 17th, 2007 alle 08:45 utente anonimo ha detto:

    Non farmici pensare, perchè ci soffro. I cani non sono animali, ma amici fraterni e devoti. Io spero che, se esiste un paradiso, loro siano là, a vegliare su di noi.

    Renzo


  3. Avatar ottobre 17th, 2007 alle 10:44 cochina63 ha detto:

    come sapete non sono riuscita a rimanere senza dopo Leda, è più forte di me… amo i cani.


  4. Avatar ottobre 17th, 2007 alle 19:05 utente anonimo ha detto:

    OT

    Non c’entra nulla con i cani. Forse c’entra con altri tipi di animali…

    http://it.youtube.com/watch?v=0NugzbUZqto


  5. Avatar ottobre 17th, 2007 alle 21:40 majara ha detto:

    Non so se hai visto il cimitero dei cani alla villa dei Piccolo, a Capo d’Orlando.

    E’ una storia affascinante, la loro (di Lucio, il poeta, del fratello Casimiro “esoterico” pittore, e della sorella che ha creato il parco).

    La casa oggi è museo ma i custodi hanno sempre dei cani bellissimi…

    Se i cani hanno un’anima, penso che queste facciano dei raduni magnifici in quel parco!


  6. Avatar ottobre 18th, 2007 alle 06:13 cochina63 ha detto:

    Majara, non so se un cimitero è una consolazione, e dico in generale,però quando ho dovuto chiudere Leda in una busta e portarla allo smaltimento rifiuti biologici è stato terribile; e poi, da pseudo-scrittrice quale sono ogni dettaglio ha assunto proporzioni da incubo, a cominciare dal nome della ditta: Messina-Grassi.Guardavo quel sacco poggiato in corridoio e non potevo sopportarlo… il mio cane: un rifiuto biologico…Sì, spero corrano a villa Piccolo (ci ho suonato tante volte ma il cimitero non l’ho mai visto…)

    Tr: Guccini? ora sento.


  7. Avatar ottobre 18th, 2007 alle 06:23 cochina63 ha detto:

    musica a parte ho sempre ascoltato con grande piacere Guccini… bella questa canzone, purtroppo.


  8. Avatar ottobre 18th, 2007 alle 07:52 aleteia76 ha detto:

    Mi viene in mente un vecchio dolcissimo film: “Anche i cani vanno in Paradiso”… e credo proprio che sia vero!

    Nicola


  9. Avatar ottobre 18th, 2007 alle 10:01 cochina63 ha detto:

    se non ci vanno loro… non abbiamo speranze…


  10. Avatar ottobre 19th, 2007 alle 21:40 utente anonimo ha detto:

    Un post davvero dolcissimo.

    PS: i miei complimenti per le tue pubblicazioni. Ci farebbe piacere se accettassi uno scambio di link.

    Saluti

    Lo staff di Writing News


  11. Avatar ottobre 20th, 2007 alle 07:32 cochina63 ha detto:

    fatto, il vs sito è assai carino e interessante.


You must be logged in to post a comment.