Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

Parlerò dunque dell’amore va’

giugno6

Era seduto lì, nascosto dai massi, le gambe incrociate come un guru, il viso rivolto al mare, fisso. Si voltò al rumore dei passi. I loro sguardi s’incrociarono a lungo, stranamente.
Liuccia si sentì affondare nel verde di quegli occhi che il cielo faceva cupo; vi sostò, come in un rifugio insperato. Scorse, dietro le lunghe ciglia, una vita triste e silenziosa, libera, in quel momento, da pensieri superflui e pagliacciate. Una vita che non poteva immaginare.
Antonio stava, come un albero o uno scoglio, impregnato di mare, spettinato dal vento. Inerte assorbiva gli elementi, fragile e indifeso eppure irremovibile, immerso in uno spazio atemporale.
“Ciao” disse lei, spaccando timidamente quel silenzio assordato dal mare. Si sedette, così vicina da sfiorare con le cosce le ginocchia squadrate, disegnate nettamente dalla stoffa lisa dei calzoni. Su quelle ginocchia fissò lo sguardo, incerta, sentendo il suo amore infantile tuonarle nelle vene e trasformarsi in qualcosa di sconosciuto e selvatico, simile all’idea che aveva del paradiso o dell’inferno, forse.

da Eraclito e il muro, ed.GBM

pubblicato nella/e categoria/e Eraclito e il muro, I miei libri
4 Commenti to

“Parlerò dunque dell’amore va’”

  1. Avatar giugno 7th, 2007 alle 10:17 RenzoMontagnoli ha detto:

    Questa è una parte del romanzo che mi è piaciuta più di altre, che pure sono ottime.

    Sei riuscita a dare una ventata di freschezza, quasi cambiando il tuo stile.

    Hai fatto bene a mettere queste righe, peccato che siano poche.


  2. Avatar giugno 7th, 2007 alle 10:40 Soriana ha detto:

    Sono poche, sì, Renzo: un ottimo assaggio che gentilmente invita a proseguirne la lettura…


  3. Avatar giugno 7th, 2007 alle 19:46 cochina63 ha detto:

    è una scena che mi piace, l’amore da giovani è così esplosivo…

    grazie cari commentatori doc.


  4. Avatar giugno 8th, 2007 alle 09:13 RenzoMontagnoli ha detto:

    Dop e doc!


You must be logged in to post a comment.