Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

Torino fiera dei libri

maggio12

i miei:

Eraclito e il muro, romanzo, ed.GBM Mesogea al Padiglione1

(stand A79 B76)

Femmine,antologia erotica, ed. Delos Padiglione 2 ,

(Stand G113)

pubblicato nella/e categoria/e Comunicazioni
11 Commenti to

“Torino fiera dei libri”

  1. Avatar maggio 12th, 2007 alle 10:13 utente anonimo ha detto:

    Torino Fiera dei Libri e Cinzia fiera dei suoi libri.

    Renzo


  2. Avatar maggio 12th, 2007 alle 10:55 cochina63 ha detto:

    un po’, a volte.Quando sono di buon umore


  3. Avatar maggio 12th, 2007 alle 10:55 utente anonimo ha detto:

    Fiera nel senso di orgogliosa, ovviamente.

    E ne ha tutti i motivi.

    Renzo


  4. Avatar maggio 12th, 2007 alle 23:28 Soriana ha detto:

    Li ho comprati li ho comprati li ho comprati…..


  5. Avatar maggio 13th, 2007 alle 07:19 cochina63 ha detto:

    Cosa? cosa?cosa?


  6. Avatar maggio 13th, 2007 alle 08:10 sabrinamanca ha detto:

    Dev’essere emozionante! (almeno, quando sei di buon umore)


  7. Avatar maggio 13th, 2007 alle 09:44 cochina63 ha detto:

    cosa rara ovviamente…


  8. Avatar maggio 13th, 2007 alle 13:12 cochina63 ha detto:

    Qualcuno ha visto Femmine? non so neanche che copertina abbia…


  9. Avatar maggio 13th, 2007 alle 23:06 Soriana ha detto:

    Io, l’ho visto!!! Visto, comprato e letto (solo la Signora Rosa, però…). Prima di passare alla copertina ti dirò del racconto: delizioso! Anche se forse il mio termine “delizioso” è inadeguato per un racconto erotico. Però è così che l’ho trovato: hai un’ottima capacità descrittiva, Cinzia, e la giusta misura per narrare episodi che rimangono scabrosi senza mai diventare volgari.

    La copertina? Allora: sfondo giallo senape, titolo rosso e bianco, immagine fografica di una dolce pulzella dall’aria falsamente innocente, non troppo vestita (ma quel che conta rimane coperto) appollaiata su un’altalena…Sono stata esauriente?

    L’altro acquisto (per un altro regalo) è stato l’Eraclito, naturalmente…


  10. Avatar maggio 14th, 2007 alle 06:01 cochina63 ha detto:

    Grazie Milvia, come ho detto scrivere un racconto erotico è stata una sfida per me, non volevo affatto che fosse volgare, non volevo nominare scientificamente organi riproduttivi né cadere in trabocchetti (tipo sinonimi-metafore etc.) alla fine ne è risultato che ogni volta che lo leggo mi faccio una risata. La copertina con la foto sento già che non mi piacerà (non mi piacciono le facce di scoosciuti sui libri)ma pazienza…


  11. Avatar maggio 14th, 2007 alle 08:49 cochina63 ha detto:

    Milvia ma con Eraclito a te il segnalibro l’hanno dato? che roba è? me ne dicono su altro forum…


You must be logged in to post a comment.