Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

eraclito e il muro

dicembre31

E per finire l’anno in bellezza un altro bel commento al mio romanzo! (dal forum wmi)

Cara Cinzia,
Ho appena finito di leggere il tuo romanzo, che mi è piaciuto veramente molto. Amo le rappresentazioni della provincia italiana e tu sei riuscita a dare un’immagine molto vivida di ciò che si respira in un paese siciliano. Il tuo protagonista, Micciché, non può che destare antipatia nelle prime pagine, ma alla fine non si può fare altro che compatirne il destino. Questo tuo romanzo mi ha davvero colpito nel profondo: studiando e lavorando all’università, ambiente per molti versi non molto dissimile da quello che tu hai descritto, mi sento spesso un po’ Micciché quando critico il nepotismo dilagante, i concorsi truccati e le raccomandazioni. Spero che i miei siano effettivamente slanci dettati dall’onestà, e non dall’invidia per posizioni che non posso raggiungere. Oltre a momenti di svago mi hai offerto anche un motivo per riflettere su me stesso e di questo ti ringrazio.
Un saluto
Stefano

 

pubblicato nella/e categoria/e Eraclito e il muro | 1 Commento »

2007

dicembre31

Sfondo rosso e lettere nere per un capodanno in ghingheri e possibilmente non fuori dai gangheri!Ai libri, agli scrittori, ai lettori, ai musicisti e a tutte le animette sensibili: un 2007 di carta pentagrammata e non, da leggere, scrivere, suonare.Auguri…

pubblicato nella/e categoria/e Senza categoria | 4 Commenti »

donne ricette ritorni e abbandoni

dicembre29

di Milvia Comastri, ed. Pendragon

Si è fatto aspettare questo libro, sebbene fosse in città, in magazzino, ma introvabile.Ne è valsa la pena, però. Non so recensire e il mestiere di critico non mi si confà, dunque intanto non dirò che è ben scritto, scorrevole, si legge in un soffio etc.etc. Dirò solo una cosa: mentre leggi sei nella storia, ti immedesimi e questo è ciò che deve fare un libro. Perciò, cara Milvia, smettila di sminuire il tuo libro di racconti perché a me piace, senza dubbio sei tra gli esordienti (che schifo di termine) che mi son piaciuti di più! Brava, son sempre più contenta d’averti incontrata (e ora due copie del tuo libro sono alla hobelix di Messina, per chi fosse interessato!).

p.s.commento del marito:Oh, questa sa scrivere!

pubblicato nella/e categoria/e Amici scrittori, letture | 6 Commenti »

Quannu nasciu u bambineddu

dicembre28

Stasera alle 21.15 alla chiesa-auditorium di S.maria Allemanna, attori cantanti cantastorie musicisti con la musica di Orazio Corsaro. Uno spettacolo davvero particolare.

p.s. ci sono anche io ovviamente.

pubblicato nella/e categoria/e Musica | 6 Commenti »

Eraclito e il muro- il mio romanzo

dicembre26

é bellissimo! Davvero.
Molto malinconica la figura di Delia, è un peccato che la sua storia sia finita così.
Bello il particolare del muro, mi piace molto, anche per come influisce sulle persone che lo leggono.
Poi la Tosca… la parte che citi un po’ richiama la vicenda di Miccichè e Delia.
Mi piace molto il linguaggio, molto colto ma mai ridondante di parole forbite, e i personaggi resi molto bene paesani con i dialoghi in siciliano, dialoghi che tra l’altro riesco a comprendere non ostante (eh eh) io non sia siciliano ma di tutt’altro dialetto!
Bellissimo, sei stata molto brava. Davvero sembra l’opera di una scrittrice molto navigata, sia per il linguaggio usato sia per la stesura della trama.
Ciao,
Ste.

p.s. Da parte di Stefano Corradi, frequentatore del mio piccolo blog.

pubblicato nella/e categoria/e Senza categoria | 1 Commento »

Simone il simpatico!

dicembre23

http://simonenavarra.blogspot.com/… Grazie e augurissimi gran simpatico!

pubblicato nella/e categoria/e Amici scrittori, Eraclito e il muro | 2 Commenti »

Welby

dicembre22

"Morire dev’essere come addormentarsi dopo l’amore, stanchi, tranquilli e con quel senso di stupore che pervade ogni cosa"

Spero che sia stato come immaginava…

Vergogna a chi ancora strumentalizza un fatto privato e una libertà di scelta che Dio stesso concede agli uomini.

pubblicato nella/e categoria/e vergogne | 7 Commenti »

amici di penna

dicembre20

Ricevo e volentieri diffondo http://www.magneticaedizioni.it/book_desc/978-88-89889-23-3.html dal simpatico Luigi.

pubblicato nella/e categoria/e Senza categoria | 4 Commenti »

rinco prenatalizia

dicembre20

Mi alzo: un tir deve avermi investito stanotte, son tutta rotta, a ogni movimento scricchiola qualcosa. pensieri confusi strisciano come vermi a un passo dalla coscienza, a un passo però. mi trascino in cucina come uno zombie, occhi appiccicati ai sogni, premo il bottone (sante macchine del caffè che fanno tutto da sole: solo il bottone devo premere).L’espresso da 10 cent al kg all’etiope scende senza alcun aroma nella tazza fredda, lo condisco di dolcificante (bleah! non chiedetemi perché lo faccio a fronte di mezzo panettone divorato ieri sera, che poi a me il panettone fa schifo). Scarto la mia solita pillolina, infilo in gola col caffè (sì, masochista, che dire?) e… la mia solita pillolina?A un pelo, a un pelo! Sputo nel lavandino caffè e PILLOLA, quella  per il tumore del mio cane!L’avevo quasi inghiottita!Non oso pensare alle conseguenze… Insomma ieri cercavo le zampogne nel frigo (zucchine in realtà) davanti a mio marito che, basito, chiedeva Zampogne? Oggi ho tentato di curarmi il tumore al surrene con metodi casalinghi e un po’ bestiali! Che farò domani? Urgono 10 ore di sonno a notte, in montagna!

pubblicato nella/e categoria/e Senza categoria | 9 Commenti »

chi puccarìa!

dicembre19

Uno sputo per natale, pensierino.

Ieri prendevo un espresso: 70 cent… i negozi strapieni di gente nevrotica che comprava all’ubisca per natale.Al ritorno impilata nel traffico (1 ora per 10 km), alla radio ho sentito che a un etiope per 1kg di caffè (miscela arabica, tipo Illy, non so se mi spiego) arrivano forse 20 cent, spesso 10… Ho guardato i miei pacchetti di regali superflui, mi son sbirciata nello specchietto retrovisore e mi son data una sputazzata virtuale. pagheremo per ciò… io credo.

pubblicato nella/e categoria/e vergogne | 13 Commenti »
« Older Entries