Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

silenzio

ottobre2

Oggi non ho molto da dire, mi son già sfogata sul sito di Remo bassini…Buona giornata!

pubblicato nella/e categoria/e Senza categoria
12 Commenti to

“silenzio”

  1. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 11:10 utente anonimo ha detto:

    Finalmente un po’ di pace!!!!!!!!


  2. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 15:27 gnorumaru ha detto:

    buona giornata anche a te!


  3. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 16:31 utente anonimo ha detto:

    e visto che non sappiamo qual’ è il sito di remo, potresti riportarci i tuoi commenti qui?

    marco


  4. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 17:34 cochina63 ha detto:

    accontentato, 1 parte.

    Basta con questa scuola che non insegna, potrà capitare ok, qualche insegnante forse; ma io a scuola ci vivo ed è l’unico posto in cui ai ragazzi dicono qualcosa d’intelligente, in cui prospettano la possibilità di leggere, di formare un’opinione critica, di difendersi dagli attacchi esterni.(vedi per es. post di jancura; o i messaggi della mia ex-allieva; non sono eccezioni) La scuola è l’unico posto, che poi i ragazzi non imparino, non ascoltino è altro paio di maniche. Se Dante risulta noioso dipende solo dal fatto che è troppo per questi ragazzi, non sono pronti, non lo eravamo neanche noi forse, un po’ di più però.E basta anche di dire chi siamo noi per giudicare… Io giudico (ma non da scrittrice, ci mancherebbe altro) giudico da persona mediamente intelligente, piuttosto ignorante, variamente disinformata, assolutamente smemorata. Giudico e spero sempre che il destino me ne lasci l’occasione. Questo essere corretti a tutti i costi è un difetto della nostra società. Giudicare non significa emarginare o classificare ma operare una scelta. Io non giudico la gente che guarda i programmini scemi, ma giudico i programmini, che non sono fatti da scemi ma per rendere scemi. Ops… scusate lo sfogo. Solo che davvero mi pare ingiusto addossare alla scuola lo schifo di questa non-cultura, prendetevela con la vodafone, con i video-distruggicervelli-colcalciosecondopersecondoognisecondo, con le varie mariedefilippivelinemissitalia non proprio con la scuola dove dei poveracci sottopagati devono dimostrare un animo missionario per far entrare nella zucca a giovani decerebrati 4 nozioni che siano 4, mentre quelli ti rispondono: Ah professò’, che cazzo vuoi? a noi ce piace solo de cazzeggià! A me la scuola ha insegnato a scrivere, ad amare i libri.Era la stessa scuola, stessi programmi, stessi insegnanti… sai cosa? ero diversa io. E devo dire, per rimarcare, che ero migliore di adesso: più intelligente, più selettiva. Tutto lo schifo che ci fanno ingoiare fa male anche agli adulti.


  5. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 17:47 utente anonimo ha detto:

    grazie cinzia. cmq secondo me la miglior fonte di educazione è la famiglia..e dovrebbe esserlo in qualunque senso.

    marco


  6. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 17:51 cochina63 ha detto:

    Già, purtroppo ormai son proprio le famiglie a dover essere educate!


  7. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 17:57 utente anonimo ha detto:

    non è sempre un bene fare di tutta l’erba un fascio!! cmq in alcuni casi ti do ragione!

    marco


  8. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 18:40 utente anonimo ha detto:

    Ecco: la pace è finita.


  9. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 19:17 utente anonimo ha detto:

    E’ tornata la sviolinatrice.


  10. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 19:20 cochina63 ha detto:

    gnèèèèèèèèè!


  11. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 19:44 coneja ha detto:

    Nemmeno io ho molto da dire, ti lascio un saluto! 🙂


  12. Avatar ottobre 2nd, 2006 alle 20:24 utente anonimo ha detto:

    Il silenzio è d’oro, ma quello di Cinzia sarebbe di platino.


You must be logged in to post a comment.