Crea sito

Cinzia Pierangelini

Blog di una narratrice musicista

aprile30

La casa che vorrei

La casa che vorrei è vecchia, ha il tetto a spiovere di tegole rosse. Ha le persiane verdi e un portoncino in legno spesso con la chiave di ferro . Ha una cucina enorme dove stare tutto il giorno e un caminetto, un tavolo di marmo e sedie robuste.Gli armadi si aprono cigolando. Da un lato dà sul mare, dall’altro apre su un agrumeto dove dondola un’altalena. Ovunque sonnecchiano mici oziosi e un coker corre intorno in cerca di lucertole.Ha letti comodi e un pergolato di canne, con un lungo tavolo per gli amici, la casa che vorrei.Non è una villa…è una vecchia casa vissuta, con rughe interessanti, angoli smussati e odore di cari fantasmi quieti.

pubblicato nella/e categoria/e Senza categoria
2 Commenti to

“”

  1. Avatar maggio 1st, 2006 alle 17:40 giovannibuzi ha detto:

    bacione!

    giò


  2. Avatar maggio 1st, 2006 alle 21:15 utente anonimo ha detto:

    ciao grande buzi… era ora che venissi a trovarmi…


You must be logged in to post a comment.